DIY : COPRICAPO TURBANTE

22.07.2015

Un modo semplice, fresco e coloratissimo per accessoriare il tuo look.

Ti serviranno solo 2 minuti ed un foulard per realizzare un turbante dalle linee pulite e l’effetto estremamente chic.

In spiaggia con le amiche, ad un aperitivo in centro o ad una serata elegante. Grazie a questo tipo di copricapo sarai sempre impeccabile e super trendy.

Fase 1:

Per prima cosa prendete il vostro foulard nella parte centrale e  poggiatelo sulla testa. Fate bene attenzione che la stoffa copra tutta la superficie, dalla nuca alla fronte.

fase 1 fai da te

Fase 2:

Prendete le estremità del foulard ed incrociatele sul davanti, all’altezza della fronte.

fase 2 turbante

Fase 3:

Ripetete la fase 2, incrociando ancora una volta le estremità del foulard. Così facendo andrete a creare più movimento e volume alla vostra acconciatura.

fase 3

Fase 4:

Passate le due estremità nella parte posteriore, altezza nuca, e fermatele con un semplice nodo. Un doppio nodo invece vi darà la sicurezza di avere un’acconciatura impeccabile più a lungo.

fase 4

Fase 5:

Nascondete l’eccesso di tessuto nelle due tasche laterali che si sono formate dopo aver annodato le estremità del foulard.

fase 5

Fase 6:

Ci siamo quasi.. Sistemate i capelli che fuoriescono sulla fronte, aggiustate  il tessuto e definite la forma del turbante desiderata.

fase 6

Il risultato:

risultato finale

Cerchi un foulard speciale? Lo puoi trovare in negozio oppure su kiabi.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *