3 maschere fai da te per capelli in piena salute

08.08.2018

Post-estate: 3 ricette di maschere fai da te per capelli in piena salute!

Avviso per chi ha i capelli corti, lunghi, fini, spessi, lisci, ricci, colorati… questo articolo fa per voi!

Ci siamo,  il rientro sta arrivando ed è il momento di prendere cura dei tuoi capelli.

Il sole e l’acqua salata, si sa,  non sono gli amici della tua chioma. Favoriscono al contrario secchezza e disidratazione del cuoio capelluto, rendendo i capelli secca e fragile.

Come dire bye bye alle doppie punte e buongiorno alla chioma da sirena!

Ecco 3 ricette fai da te per avere dei capelli nutriti e riparati senza spendere un patrimonio:

1.Ideale per capelli secchi : maschera banana – miele – tuorlo

Il miele, ricco di vitamine e acidi animati permette di curare e nutrire il capello secco.

L’uovo invece ha tanti benefici come le vitamine A, D, E, ed è ricco in minerali, ferro e proteine.

La banana, ha il potere d’accelerare la crescita e idrata il capello in profondità

  • 4 cuchiaio di miele
  • 1 tuorlo
  • 1 banana a pezzettini

N.B : Da applicare sul capello umido

Tempo richiesto: 30 minuti

Il tocco in più: puoi mettere sulla testa un asciugamano caldo per garantire una migliore penetrazione della maschera nel capello.

2.Ideale per capelli ricci o crespi: maschera avocado – uovo – burro di  karité

  • 1 cucchiaio  d’olio d’avocado
  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiao di burro di karité (da far sciogliere)

Temps richiesto: 2 ore

Il tocco in più: Puoi anche usare l’olio di germe di grano che nutre e che ripara il capello in profondità.

3.Ideale per reidratare: maschera yogurt – miele – olio di cocco

  • 1 yogurt
  • 2 cucchiai di miele
  • 10 cl di olio di cocco

Tempo richiesto: da 1 a 2 ore

Idratante naturale, ricco di proteine e vitamine, lo yogurt è ideale per ottenere capelli forti, morbidi e brillanti.

Il tocco in più : Finire con un massaggio del cuoio capelluto con 3 gocce di olio essenziale di menta piperita. Risultato? Un cuoio capelluto tonificato e rinfrescato!

Consigli pratici:

– Ricoprire i capelli con cappelli e/o foulard. Che tra l’altro sono molto di tendenza quest’estate!

– Risciacquare i capelli con l’acqua fresca dopo il contatto con acqua salata, cloro e sabbia.

– Una volta tornata dalle ferie, ti consigliamo d’integrare, una volta a settimana per una notte intera l’olio di oliva o di argan o di cocco: saranno i tuoi alleati!

– Ultimo consiglio, puoi aggiungere anche l’acqua di riso al risciacquo per fortificare e dare più brillantezza ai tuoi capelli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *