Costumi da bagno, come lavarli?

20.06.2018

Come lavare i costumi da bagno?

Sai come si lavano i costumi da bagno? In questo articolo scoprirai vari consigli per smacchiarli senza rovinarli e conservarli sempre brillanti e morbidi nel tempo.

Conservare un costume da bagno

Partiamo da questa considerazione: non tutti i costumi da bagno sono uguali. Per ognuno bisogna guardare con attenzione l’etichetta per capire il modo in cui lavarlo: in acqua fredda, tiepida o a secco.

Però ci sono delle regole per lavare e non rovinare i costumi da bagno che valgono per tutti i modelli.

La cosa più importante da fare è quello di lavarlo immediatamente dopo l’uso, quando la giornata in spiaggia o in piscina è finita.

Non arrotolarlo e lasciarlo umido in borsa. L’obiettivo finale della cura del costume da bagno è quello di eliminare le sostanze chimiche che danneggiano le sue fibre delicate, compresa l’acqua salata, il cloro, il sudore, gli abbronzanti e la sabbia. I materiali di cui è composto un costume da bagno, infatti, sono generalmente Nylon, Poliestere, Spandex o Lycra, facilmente deteriorabili sotto l’effetto di detersivi e calore, muffa e risciacquo non sufficiente o inadeguato.

Il lavaggio dei costumi da bagno

La grande parte degli esperti consiglia il lavaggio a mano per tutti i tipi di costumi da bagno mentre il lavaggio in lavatrice è sconsigliato. La lavatrice infatti distrugge le fibre, ma anche le bretelle, l’imbottitura e gli elementi decorativi.

Ecco gli step da seguire per un lavaggio a mano:

  • Riempire una vaschetta con acqua fredda e aggiungere una piccola quantità di sapone liquido per le mani o detergente per delicati.
  • Lasciare il costume da bagno in ammollo per 15 minuti, massaggiando delicatamente con le mani per eliminare sapone e sporco.
  • Risciacquare fino a quando l’acqua risulta pulita. Non strizzare o torcere il costume da bagno. Per i costumi da bagno da sport, si raccomanda un lavaggio con solo acqua fredda.

Per chi non può fare a meno della lavatrice, si raccomanda di inserirli in un sacchetto a rete o in una federa per ridurre al minimo il rischio di rovinare il costume, e di lavare a freddo. Però i costumi con elementi decorativi come paillette o brillantini devono essere lavati solo a mano.

Rimozione della crema solare da un costume da bagno

Può succedere qualche volta che la crema solare rimanga sul costume da bagno e lasci delle macchi. In questo caso il bicarbonato di sodio o l’aceto sono i migliori detergenti delicati e possono aiutarci a rimuovere queste macchie. Si consiglia di utilizzare una generosa quantità di bicarbonato di sodio direttamente sulla macchia e lasciare riposare per una o due ore prima di lavare delicatamente come indicato nel punto precedente. Se si utilizza l’aceto bianco, diluirne una parte in tre parti di acqua calda e trattare la macchia. L’aceto bianco può anche essere applicato direttamente sulla macchia del costume da bagno prima di lavarlo, secondo le indicazioni riportate sopra.

Rimozione della sabbia da un costume da bagno

Altro nemico del tuo costume da bagno è la sabbia. Soprattutto se quest’estate vai sull’oceano dove le onde sono più forti e portano con loro tanta sabbia che finisce ad incastrarsi dentro le fibre del costume da bagno. A lungo andare rovinano il costume e dopo una settimana sono da buttare.

Per togliere la sabbia dal costume da bagno lavalo sotto un getto di acqua fredda allargandolo un po’ per far uscire tutta la sabbia rimasta all’interno. Poi lascialo a bagno in acqua calda.

Dopo averlo lasciato in ammollo fatelo asciugare e, una volta asciutto, spazzolatelo per bene.

Se ci fosse ancora della sabbia, sparate un getto di aria compressa con l’aspirapolvere e anche gli ultimi residui scompariranno.

Con questi 4 semplici consigli sei sicura di poter mantenere più al lungo il costume da bagno e sicuramente non ti durerà solo un’estate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commentaire sur “Costumi da bagno, come lavarli?”

  1. Maria Iengo ha detto:

    Interessante
    Complimenti