Gita Fuori Porta: Centro Italia

12.04.2018

TRE METE PER UNA GITA FUORI PORTA – CENTRO ITALIA

Dopo avervi presentato tre bellezze artistiche del Nord Italia (se vi siete perso l’articolo lo potete trovare QUI), oggi scendiamo lungo lo stivale per presentarvi altre tre possibili mete per ponti e festività varie che caratterizzano questo periodo (sperando ovviamente nel bel tempo!).

1.BAGNO VIGNONI

Per chi punta a rilassarsi, consigliamo l’incantevole Bagno Vignoni, piccolissimo villaggio in provincia di Siena, all’interno del Parco Artistico Naturale della Val d’Orcia. Celebre per le acque termali che sgorgano in questo luogo, utilizzate fin dall’epoca romana. Al centro del borgo infatti si presenta la “Piazza delle sorgenti”, una vasca rettangolare, di origine cinquecentesca, che contiene una sorgente di acqua termale calda e fumante che esce dalla falda sotterranea di origini vulcaniche.

Le terme di Bagno Vignoni sono state frequentate da illustri personaggi, come Papa Pio II, Caterina da Siena, Lorenzo de’ Medici e tanti artisti che avevano eletto il borgo come sede di villeggiatura. Non vi resta che prenotare in uno dei centri termali del borgo e rilassarvi! Magari accompagnati da una bottiglia di Brunello di Montalcino… 😉

Il look adatto:

Ti proponiamo un look easy chic molto primaverile composto da una gonna a ruota con maxi stampe floreali e una giacca di jeans con perline.

Gonna a ruota 15€ // giacca di jeans con perline 25€

2.CIVITA DI BAGNOREGIO

Uno dei borghi più belli d’Italia, uno dei borghi che sta per scomparire. Su un piccolo sperone di roccia tufacea si erge Civita di Bagnoregio, una frazione del comune di Bagnoregio, provincia di Viterbo, raggiungibile solo attraversando un ponte pedonale. Soprannominata “la città che muore”, Civita di Bagnoregio rischia di scomparire perché il colle tufaceo che la sorregge è minato alla base dalla continua erosione di due torrentelli, che scorrono nelle valli sottostanti, e dall’azione delle piogge e del vento. Il destino del luogo, il ciuffo di case medioevali, le pochissime famiglie che ancora vi risiedono e il paesaggio irreale dei calanchi argillosi che assediano il borgo, rendono Civita di Bagnoregio un luogo unico ed incantevole.

Il look adatto:

Per questa meta ti proponiamo un look perfetto per andare a scoprire il borgo, composto da una salopette da abbinare con una camicia a quadretti e un paio di sneakers comodi.

Salopette pantaloncini 20€ //

3.IL PARCO DI BOMARZO

In provincia di Viterbo, si trova il Sacro Bosco di Bomarzo, meglio conosciuto come Parco dei Mostri… Già perché all’interno di questo bosco, sarete catapultati in un mondo fantastico, popolato di animali mitologici e giganteschi mostri di pietra che da oltre 500 anni incutono timore, sorpresa e meraviglia in ogni visitatore che lo attraversi.

Molto probabilmente l’intenzione originaria era quella di creare una sorta di percorso iniziatico, oltre che, ovviamente, stupire gli occhi degli ospiti tra statue di sirene, mostri marini, tartarughe giganti, satiri, sfingi, draghi, maschere, falsi sepolcri e giochi illusionistici.

Il look adatto:

Per questa terza gita fuori porta, ti proponiamo un look che mette in evidenza la bellezza di madre natura, come ad esempio i limoni ricamati su una felpa, da abbinare ad un paio di pantaloni comodi.

Felpa 15€ (in promozione) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *