Islanda, un viaggio sulla terra “del ghiaccio e del fuoco”

12.08.2019

Islanda, un viaggio sulla terra “del ghiaccio e del fuoco”

Voglia di un po’ di freschezza durante l’estate? E se facessimo un immersione nella prossima tendenza dell’inverno?

L’Islanda, un posto consigliato per gli amanti della natura, dell’aria e della libertà.

La terra “del ghiaccio e del fuoco” vi procurerà emozioni altalenanti.

Se la monotonia non fa per voi, se vi sentite donne con tanta energia e forze, non esitare più, è lo stile di viaggio che vi aspetta.

5 giorni sulla costa sud dell’isola

Sono stati 5 giorni trascorsi a girare la costa sud dell’isola: dalla penisola snaelfsness, il punto più a l’ovest, fino alla laguna di iceberg di jokulsarlon a est.

È da sapere che a giugno il sole non tramonta mai, dunque in 5 giorni c’è la possibilità di visitare tanto.

La luce della sera ci da carica e ci incoraggia a salire sui monti, consapevoli che ci sarà un paesaggio mozzafiato nascosto in alto.

L’avrete capito, l’Islanda si vive all’avventura, ma questo non toglie i momenti di relax che tutti noi godiamo durante le ferie.

In effetti, le tante piscine naturali calde vi permetteranno anche di rilassarvi come si deve.

Come non detto, l’Islanda vi farà uscire dalla routine, vivrete momenti di adrenalina seguiti di momenti sereni  a contemplare la bellezza del pianeta, il tutto accarezzati dal vento fresco…

Toccherete la libertà insomma.

E la nostra collezione ispirata dall’Islanda risveglierà l’avventuriera dentro di voi.

Violaine indossa una tuta corta della tendenza ISLANDIA (tuta: 18€ - cod: WP257)

Violaine indossa una tuta corta della tendenza ISLANDIA (tuta: 18€ – cod: WP257)

Un consiglio per ottimizzare il vostro viaggio in termine di costo? Organizzare tutto da soli!

Armatevi di una mappa e segnatevi i posti che vorreste vedere.

Aiutandovi con internet, pianificate le vostre tappe in base alle tempistiche di viaggio tra un posto e l’altro (consigliatissimo il noleggio della macchina… Vi rassicuro, una piccola macchina da noleggio non costa tanto e vi permette di andare quasi ovunque!) 3. Prenotate i vari alberghi, campeggi, hostel…

Anche lì, i posti più belli sono quelli immersi nella natura (l’esperienza nella casetta di legno è stata molto bella, pure essendo uno dei posti meno cari). Spesso propongono l’opzione “bagno condiviso”, non vi ispira? State sereni, il tutto è molto pulito e le persone sono molto rispettose, e vi permette di risparmiare in tutta tranquillità.

Alternare panino a pranzo e ristorante la sera (consigliatissimi agriturismi che propongono piatti con ingredienti prodotti localmente) e il più economico della capitale Reykjavik ?

Da Baejarins Betzu Pylsur, per solo 3€ potrete assaporare l’hot dog preferito di Bill Clinton!

E per finire… ricordiamoci che ammirare i paesaggi non vi costerà nulla !

I siti naturali sono gratuiti !

Concludiamo con il mio top 8 delle attività più sorprendenti da fare (e gratuite) :

1/ Passare dietro alla cascata di Seljalandsfoss : è un esperienza unica, soprattutto alla sera quando il sole si nasconde all’orizzonte.

2/ A solo 500 metri da Seljalandsfoss, più nascosta : la cascata di Glufurbui, dove dovrete infilarvi sotto le rocce per arrivarci.

Vi sentirete esposti alla potenza dell’acqua, ma contemporaneamente al riparo di una grotta!

3/ La camminata di Reykjadalur : in alto vi aspetta un fiume naturalmente caldo dove poter fare il bagno. Sono 3km per raggiungere questo posto rilassante in mezzo al nulla, e anche la camminata in se ne vale la pena : il sentiero vi coinvolgerà nell’attività vulcanica del paese (fumarole e pozze di Fango bollente lungo la camminata).

4/ Incontrare Geysir : adrenalina garantità!

5/ Ammirare il canyon di Fjadrargljufur : un piccolo sentiero vi porterà nel cuore del canyon, visto dall’alto. Splendido e immenso!

6/ Gli icebergs di Jokulsarlon : è sempre emozionante vedere qualcosa per la prima volta !

7/ Osservare le foche in libertà sulla spiaggia di Ytri-Tunga (il posto non è ben indicato sulla strada, vi consiglio di usare il vostro Google Maps anche se preferite giocare alle vere avventuriere)

8/ Andare fino al faro di ondverdarnes : una piccola stradina sterrata (andare piano,ci sono tante buche) vi porterà fino al farò più fotogenico che abbia mai visto!

La tendenza Islandia by KIABI

La tendenza Islandia è proprio stata ideata dalla naturalezza di questo paese incredibile. Nei prossimi mesi potrai scoprire tutte le sue declinazioni nella collezione KIABI autunno/inverno.

A cosa aspettarti?

La tendenza ISLANDIA invita al viaggio in un mondo incontaminato e verdeggiante.

L’Islandia ci immerge nelle pianure di Reykjavik, nel cuore di una tendenza grafica e autunnale.

I materiali usati sono il tweed e l’imbottito che trasmettono confort e naturalezza.

Il calore dei tessuti ci proietta nel muschio dell’erba e nell’atmosfera avvolgente del tema. L’ambientazione del lichene è espressa con le tonalità mostarda e con il contrasto caldo-freddo dei colori.

I quadri XXL dallo spirito nordico fanno parte integrante di questo universo. Il giromanica è abbassato, i tagli sono larghi e puliti, fedeli alle tradizioni scandinave.

La collezione ispirata alla tendenza Islandia

Scopri ora la collezione in negozio e sul nostro shop online.

 Trench tessuto effetto scamosciato 35€ KIABI

Trench tessuto effetto scamosciato 35€

 Parka idrorepellente con cappuccio

Parka idrorepellente con cappuccio 35€

 Abito camicia 15€

Abito camicia 15€

A presto.

Violaine D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *