Mamme e figli… Un viaggio al cuore tra consigli e moda 

C’era una volta…

Una mamma che si apprestava a intraprendere il viaggio più bello ed intenso della sua vita.

Tanti interrogativi, ancora poche certezze. KIABI, come una fata madrina le portò consiglio e accompagnamento per rendere il suo percorso magico e indimenticabile.

E così, come ogni favola che si rispetti, vissero tutti felici e contenti.

 

Qui troverai abbracci e conforto, soluzioni e risposte a tutte le tue domande da futura o neo mamma.

Di cosa tratteremo insieme?

  • Testimonianza di mamme con te
  • Tendenze e best practice per tutte le mamme di oggi
  • Influencer ed esperti che sveleranno trucchi e consigli

 

Mamma è la parola più bella sulla bocca della gente…

Cameretta bebè: come allestirla?

Scritto da:

01.10.2019

CAMERETTA BEBE’: guida pratica e funzionale per accoglierlo al meglio!

Pronta per questo viaggio?

Care lettrici,

la vostra pancia continua a crescere? State già pensando a come e quando allestire la cameretta per la vostra meraviglia?

Niente paura! Siamo qui a vostra disposizione per darvi qualche dritta e accogliere il bebè col benvenuto migliore.

Quando pensarci?

C’è chi inizia ad arredare la cameretta non appena apprende la bellissima notizia, chi invece preferisce arrivare a ridosso della nascita; altri genitori, invece, per diverse ragioni, rimandano la preparazione a quando il bebè sarà abbastanza grande per poter dormire da solo.

In realtà non vi è una regola fissa, s’intende, ma, sarebbe meglio giocare in anticipo.

Creando un’ambiente accogliente e pratico, amorevole e dolce, con un tocco di personalità!

La stanza del bebè deve essere di certo uno spazio confortevole e organizzato, un luogo per giocare, dormire, sognare.

Ecco qualche linea guida per arredare la cameretta in modo tale che possa accogliere il bimbo al meglio.

cameretta bebè KIABI

cameretta bebè KIABI

Scegliere la giusta atmosfera… 

Come in ogni cosa, mai sottovalutare le basi! Partendo dalla scelta delle tonalità, in linea generale direi che sono da preferire i colori neutri.

In primo luogo, queste tinte sono molto versatili e abbinabili a qualsiasi arredo, perfette sia per i maschietti che per le femminucce.

Inoltre, se si possiede una sola stanza da letto per i bambini, i colori come il giallo, il beige o il verde potranno andare bene anche per un secondo figlio (magari di sesso diverso, chi può dirlo!).

Quando il piccolo crescerà, avrà la possibilità poi di abbellire la stanza come preferisce. In questo modo la sentirà più sua e metterà in moto fantasia e creatività.
La scelta di vernici neutre dovrebbe essere accompagnata, a mio avviso, sempre da un tocco di colore.

Come fare? È consigliabile colorare una sola parete o parte di essa di un tono diverso dal resto; questo permette anche di aumentare lo spazio, dal punto di vista ottico.

Un’altra idea potrebbe essere quella di tinteggiare le ante dell’armadio, gli sportellini della cassettiera o apporre degli sticker a tema sulle pareti.

È un’idea carina anche quella di tappezzare il soffitto con stelline fluorescenti che rimangono visibili al buio; il tuo bebè avrà così un cielo stellato proprio all’interno della sua cameretta.

Scopri la cameretta re leone QUI >>

Gli indispensabili…

È facile in questo periodo intenso ed entusiasmante della vita farsi cogliere dalla gioia e acquistare cose non sempre utili. Sicuramente il piccolo avrà bisogno di uno spazio per dormire, un posto dove poter essere cambiato e qualche mobile per contenere i vestiti. Prendendo come punto di partenza questi elementi focali, andranno acquistati una culla, un fasciatoio, una cassettiera e un armadio.

Per quanto riguarda la culla ne esistono varie tipologie. È possibile scegliere un cesto di vimini (è tornata in voga negli ultimi anni, il gusto vintage ci piace!), una culla con le ruote o un lettino con riduttore. La cesta di vimini e la culla con le ruote sono molto comodi dal momento che la loro struttura è tale da permettere un facile e rapido spostamento. Tuttavia, quando il piccolo crescerà occorre acquistare un nuovo letto. Il lettino con riduttore, invece, è la soluzione ideale se si guarda più a lunga proiezione. Il riduttore potrà essere eliminato una volta che il bimbo sarà cresciuto.

Il fasciatoio:

Il fasciatoio è uno degli altri elementi indispensabili da riporre nella cameretta del neonato. Anche in questo caso ci sono varie possibilità che possono rispondere a diverse esigenze: fasciatoi con o senza cassettiera, con o senza vaschetta e quelli trasportabili.
I fasciatoi con cassettiera assolvono a due funzioni, quella di avere una base per cambiare il piccolo e di godere di un mobile contenitore.

I fasciatoi con vaschetta, invece, sono quelli che prevedono la possibilità di smontare il cuscino fasciatoio e inserire una vaschetta che servirà per il bagnetto. Montata su una struttura di metallo con delle ruote, sarà possibile portare il fasciatoio dalla cameretta alla stanza da bagno senza far prendere freddo al bambino.

In ultimo devono essere acquistati appositi mobili dove riporre il corredo del piccolo. Una cassettiera e un armadio insieme sembrerebbero inizialmente una scelta eccessiva, ma col passare del tempo non potrai fare a meno di entrambi. È da tenere a mente che un neonato necessita non solo di body, tutine e calzine ma anche di lenzuola, coperte, asciugamani, bavaglini, biberon, porta ciuccio, set per la pulizia quotidiana e soprattutto pannolini. Avere uno spazio sufficiente dove riporre tutto ciò di cui si necessita, permette di evitare disordine ottimizzando tempi.

Accessori sì, ma pur sempre importanti…

Tappeto e/o palestrina:

Uno spazio dove poter adagiare il bebè fin dai primi mesi per fare un po’ di Tummy Time e per iniziarlo ai primi giochi da seduto su un supporto morbido.

palestrina winnie 50€ KIABI

palestrina winnie 50€ KIABI

Spazio/cesta giochi:

Inizialmente non sembrerà prioritaria ma quando i vari giochi si accumuleranno sarà imprescindibile.

Oltre ad essere fondamentale per l’ordine, insegna al bambino ad orientarsi, organizzandosi nello spazio e nel tempo. Scopri la nostra selezione di cesta giochi QUI.

cesta portaoggetti KIABI 7€

cesta portaoggetti KIABI 7€

Libreria:

Se ami la lettura e speri di trasmettere al tuo piccolo questa passione nel tempo, ti consigliamo di prevedere una piccola libreria colorata, dove riporre i vari libri adatti alle diverse fasi della crescita. I libri stimolano la loro curiosità.

Tavolino e sediolina:

Dopo i 12-18 mesi è giusto riservargli uno spazio alla sua altezza per giocare e disegnare (meglio di legno e materiali naturali non tossici).

Qualche piccolo accorgimento…

Una volta acquistato tutto l’occorrente per il bebè occorre posizionare il tutto nella cameretta in modo da ottimizzare gli spazi.

Nei primi mesi di vita del bebè potrebbe essere un’idea originale e pratica quella di posizionare una poltrona nella zona giochi.

Potrebbe servirti come postazione per sederti quando dai il latte al piccolo, creando così un’atmosfera molto intima e magica.
Il lettino va posizionato accostando uno dei lati più lunghi alla parete.

Il fasciatoio con vaschetta potrebbe essere riposto in bagno.

In questo modo si avrà la possibilità di fare il bagnetto al piccolo e cambiarlo nella stessa stanza senza fargli prendere freddo.

Se invece è stato acquistato un fasciatoio con cassettiera è ovvio che questo andrà posizionato nella cameretta.

In questo caso un buon consiglio è quello di mettere il fasciatoio vicino a un termosifone o comunque nel punto più mite della stanza, per evitare sbalzi di temperatura quando il piccolo verrà cambiato.

Scopri la cameretta QUI >>

L’offerta di KIABI…

KIABI, come sappiamo, accompagna voi future o neomamme nel viaggio più bello della vostra vita.

L’offerta per il bebè è davvero molto ampia e può arricchire in modo originale e dolce la Baby Room.

Su kiabi.it troverai tutta la nostra offerta dedicata: palestrina pieghevole, sacchi nanna, paracolpi per il lettino, peluche, porta libretto.

sacco nanna 17€ KIABI

Paracolpi tessuto ‘Little bear’ 25€ – KIABI

porta libretto sanitario 8€

peluche coniglio kiabi

peluche coniglio 8€

KIABI ti consente inoltre di personalizzare l’ambiente, optando ad esempio per personaggi noti nel mondo dei piccoli.

Per favorire l’apprendimento e la stimolazione musicale per il bimbo, hai pensato a un tappeto musicale?

Non per suscitarti curiosità (si fa per dire!) ma nei prossimi articoli approfondiremo la nostra offerta prodotto pensata per tuo piccolo.

Quindi continua a seguirci!

Cosa dire a questo punto?

Goditi questa fase straordinaria della vita. Ogni attimo, ogni momento, rimarranno cristallizzati nella tua memoria e nel tuo cuore.

La sua cameretta sarà il suo primo luogo d’amore, la sua prima finestra sul mondo!

Tante curiosità in più nei prossimi articoli….

A presto

Eleonora P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *